Soci AIPS in trasferta a Siviglia!
14° Congresso Mondiale di Psicologia dello sport
Leggi il report di Cristiana Conti

“Dal 10 al 14 Luglio si è svolto a Siviglia il 14° Congresso Mondiale di Psicologia dello sport organizzato dall’International Society of Sport Psychology (ISSP).Il tema del Congresso era *”The integration of science
and practice through multicultural bridges, gender and social equality*”,in linea con la mission dell’Organizzazione di valorizzare la diversità multiculturale e sottolineare l’importanza dell’uguaglianza sociale e di genere all’interno del campo della psicologia e delle discipline affini.Come nelle precedenti edizioni, anche il programma scientifico di questo Congresso ha incluso 9 keynote, 10 sessioni di simposi (ciascun caratterizzata da 15-16 simposi tematici paralleli), 10 spazi per la presentazioni di poster (in ciascuno dei quali mediamente venivano esposti circa 90 poster), spazi di meeting con gli esperti e momenti socio-culturali. Una grande occasione per condividere esperienze, approfondire conoscenze, ma anche per stringere alleanze lavorative, iniziare collaborazioni accademiche e tessere network per i futuri progetti. Sono stati cinque giorni ricchissimi, in cui si è sicuramente respirata una profonda aria internazionale. Alto il numero dei colleghi asiatici, complice anche l’annuncio della prossima sede del Congresso che si terrà, appunto, tra quattro anni a Taipei, in Taiwan. Numerosa la presenza dei professionisti italiani, molti dei quali appartenenti all’AIPS (Claudio Robazza, Maurizio Bertollo, Cristiana Conti, Chiara D’Angelo, Francesco Di Gruttola, Selenia di Fronso, Sara Biondi e Sergio Costa). In totale ben 23 colleghi italiani hanno infatti portato il proprio contributo attraverso poster e simposi, organizzandoli direttamente o facendovi parte con una presentazioni orale. Un numero significativo che speriamo continui ad aumentare, così da contribuire ulteriormente alla crescita culturale e scientifica della Psicologia dello sport in Italia. Ricordiamo sempre che il primo Congresso mondiale di Psicologia dello Sport fu organizzato nel 1965 da Ferruccio Antonelli proprio in Italia, a Roma”