Sintesi del Seminario "Emozioni e prestazione sportiva"

 

Piacevole giornata a Mestre per il Seminario organizzato dall’AIPS in collaborazione con la Scuola Centrale dello Sport nell’accogliente sede IUSVE di Mestre!

Agli interventi già proposti nel Seminario di novembre a Roma, dei colleghi Bortoli, Di Liborio e Bounous, si è aggiunto quello del giovane tecnico di canoa slalom Andrea Romeo (già atleta ai vertici mondiali della specialità), che per il Gruppo Sportivo Marina Militare sta operando nel settore giovanile. Andrea ha presentato i risultati di una sua recente ricerca sulle emozioni che vivono i suoi giovani atleti. 

Tutti gli interventi hanno messo in luce il ruolo delle emozioni nella prestazione sportiva evidenziando l’excursus storico che la ricerca ha fatto in questo campo, per passare ad un approccio maggiormente legato alle neuroscienze e concludendo con una proposta pratica su come aiutare gli atleti a riconoscere i loro stati psico-bio-sociali.

Nel pomeriggio, una lunga chiacchierata con Marco Bortolami, ex rugbysta con più di 100 partite in Nazionale, di cui 38 da capitano, ed ora allenatore della Benetton Rugby Treviso, ci ha presentato la vita intensa di un atleta che dalla sua esperienza ha ricavato riflessioni e considerazioni che lo rendono oggi, ai nostri occhi, un allenatore “speciale”. Il Seminario è stato una giornata intensa e significativa per tutti i partecipanti.