Home » Home

Home

Benvenuti al sito della Associazione Italiana di Psicologia dello Sport

 

Cari Amici,

si è chiuso da poco un anno che è stato molto importante per l’AIPS: qualche mese fa a Rovereto (TN) si è tenuto il XX Congresso Nazionale AIPS, ma soprattutto in questa occasione sono stati festeggiati i primi 40 anni di vita della Associazione. Si tratta certamente di un traguardo importante, che coincide con una fase molto matura e positiva per l’AIPS, preludio di ulteriori sviluppi e di nuovi obiettivi da raggiungere.

Fra questi obiettivi, rientra l’impegno dell’AIPS come co-organizzatore del 50mo Anniversario della fondazione dell’International Society of Sport Psychology (ISSP), la cui celebrazione si terrà a Roma, il 19 e 20 aprile 2015, presso l’Aula Magna del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI). L’AIPS avrà il piacere di condividere l’organizzazione di questo Seminario internazionale dal titolo evocativo “A bridge from the past to the future” con la Società Italiana di Psicologia dello Sport (SIPsiS), oltre che con l’Ordine Nazionale degli Psicologi, il CONI, l’Università di Roma “La Sapienza”, l’Università di Roma “Foro Italico”, il network italiano universitario “Mind in Sport”, con il supporto dell’Editore Luigi Pozzi.

Questo evento si terrà nel luogo esatto della fondazione dell’ISSP, che avvenne da parte di un piccolo gruppo di pionieri coordinati da Ferruccio Antonelli, che diede vita al primo Congresso mondiale di Psicologia dello Sport organizzato il 19 e 20 aprile 1965: una data che ha segnato l’era moderna ed il presente della psicologia dello sport. Come sappiamo, il contributo di Ferruccio Antonelli non si è esaurì qui, perché nel 1974 avrebbe poi dato vita anche alla Associazione Italiana Psicologia dello Sport (AIPS), che ha festeggiato proprio come ricordavamo all’inizio i suoi primi 40 anni di attività.

Altri obiettivi concreti fanno riferimento all’impegno dell’AIPS nel dare vita ad attività di alta formazione legata a percorsi di Master universitari di I e II livello in psicologia dello sport, con il patrocinio, il coinvolgimento e la stretta collaborazione fra la nostra Associazione e alcune importanti Università.

Inoltre, con lo scopo di favorire la vita associativa e facilitare la coesione tra i Soci, l’AIPS consoliderà ulteriormente il proprio impegno nel 2015 per organizzare eventi, seminari e corsi a favore dei propri soci e di tutti gli interessati allo sviluppo e alla diffusione della psicologia dello sport e dell’esercizio fisico.

Lo scorso 6 dicembre 2014 a Senigallia (AN) si è tenuto il corso teorico-pratico su “Mental Training e incremento della prestazione sportiva” di Laura Bortoli e Claudio Robazza. L’obiettivo è stato quello di fornire ai numerosi partecipanti conoscenze e competenze su alcuni importanti approcci teorici e applicativi attuali per la preparazione mentale degli atleti e l’incremento della prestazione sportiva. Un sincero ringraziamento da parte di tutto il Direttivo va ai colleghi per l’impegno e la professionalità e ad Events s.r.l. per l’ospitalità.

Il grande successo ottenuto in questo evento, ha portato l’AIPS ad organizzare un secondo corso teorico-pratico che si terrà sempre a Senigallia (AN) nella giornata di Sabato 28 febbraio 2015 sulle strategie di autoregolazione e gli stati associati alla prestazione, con uno specifico approfondimento sulle tecniche e gli strumenti di monitoraggio psicofisiologico (bio- e neurobio-feedback). I docenti saranno Maurizio Bertollo, Marcella Bounous e Gianfranco Gramaccioni, a cui va fin d’ora un sentito ringraziamento. Ulteriori informazioni sono disponibili nelle pagine dedicate agli Eventi AIPS.

Per dare la possibilità ai Soci AIPS di incontrarsi più volte l’anno, per confrontarsi sulle proprie esperienze anche con i colleghi più esperti ed aggiornarsi periodicamente, saranno organizzate nel corso del 2015 diverse Giornate di ricerca e studio oltre che Seminari di approfondimento su temi specifici.

Ricordiamo a Soci e lettori interessati che sono aperte le iscrizioni all’AIPS per l’anno 2015. Per iscriversi o rinnovare l’adesione all’AIPS vai a Iscrizione. Ricordiamo che l’iscrizione prevede l’abbonamento annuale alla rivista quadrimestrale Giornale Italiano di Psicologia dello Sport (GIPS) organo ufficiale dell’Associazione; la possibilità di partecipare agli Eventi AIPS riservati ai soci e la possibilità di accedere all’Area del sito riservata ai soci, contenente abstract, dispense e molto materiale didattico.

Con l’auspicio di avervi con noi per tutte le attività proposte dall’AIPS, un augurio a tutti di un 2015 felice e proficuo!

Francesca Vitali